Riapertura centro yoga - 2 Ottobre 2018

Il “saluto al sole” non è una postura (asana), ma una sequenza dinamica che si esegue all'inizio della classe di Hatha-Yoga per riscaldare e stirare il corpo; allunga e rende elastica tutta la muscolatura e stimola i centri energetici; ogni movimento è abbinato ad una precisa fase respiratoria, ma si può anche eseguire lasciando scorrere liberamente il respiro. In genere si eseguono due o più (fino ad un massimo di 12/16) cicli completi che comprendono ciascuno 12 passaggi; si possono introdurre diverse varianti; l'inizio di ogni ciclo può essere abbinato alla vocalizzazione di un mantra.

Leggi tutto...

Shavasana, letteralmente 'la posizione del cadavere', è la postura classica del rilassamento. In genere si utilizza fra un'asana e l'altra come intervallo di ascolto; alla fine della sequenza come rilassamento finale; è possibile utilizzare S. anche all'inizio della pratica, in alternativa alla postura seduta, come momento di raccoglimento e di allontanamento dalle tensioni della quotidianità. Ci si sdraia in posizione supina lasciando che il corpo trovi il suo assetto ideale e in modo da sentirsi comodi, a proprio agio e caldi ( è opportuno coprirsi perchè durante il rilassamento la temperatura tende ad abbassarsi ); utilizzando inspirazioni ed espirazioni si lascia che il corpo vada via via adagiandosi ed aderendo al suolo fino a diventare tutt'uno con il pavimento; con gli occhi chiusi e rilassati si inizia il percorso guidato nelle varie parti del corpo alle quali si porta la percezione, la consapevolezza, il respiro; utilizzando espirazioni profonde si va via via allentando ed infine abbandonando ogni singola parte.

Leggi tutto...

"Premi fortemente il tallone sinistro contro il perineo, ed il destro contro l'organo virile. Siedi raccolto, col mento premuto sul torace, i sensi silenti, lo sguardo fisso al punto fra le sopracciglia. Questo è detto Siddhasana, che apre la Porta della Salvezza. Degli 84 asana, Siddhasana deve essre sempre praticato, perchè esso lava le impurità delle 72.000 Nadi. Inutili sono le altre posizioni, poichè con Siddhasana si ottiene la vittoria".

Tratto da : "Hatha Yoga Pradipika"

Leggi tutto...

Sukha = "piacere", "gioia", "felicità", "facile", "piacevole", "tranquillo".

Sukhasana - Posizione facile

"Porre le piante dei piedi completamente sotto le cosce, tenere il corpo eretto e sedere comodamente. Questo è Swastikasana. In questo modo il saggio Yogi deve praticare la regolazione dell'aria. Nessuna malattia può attaccare il suo corpo. Questo è anche chiamato Sukhasana (posizione facile)". Tratto da : "Gheranda Samhita"

Fra le 28 posizioni sedute per la meditazione, questa è la più facile. Ripetendola spesso diviene sempre più comoda, ferma e piacevole.

Leggi tutto...

Teoria dello Yoga